Montagna e mare si uniscono in spettacolari avventure cretesi

Noleggia un’auto per visitare luoghi come l’alta montagna, i villaggi tradizionali e lo stile di vita rurale a Crere

Ci sono pochi posti al mondo in cui alte montagne, villaggi tradizionali e uno stile di vita rurale si combinano con la vicinanza al mare, un clima mite e uno splendido paesaggio naturale.

Tuttavia, l’isola greca di Creta è uno di quei luoghi, un’isola perfetta per gli amanti della natura, gli alpinisti, gli escursionisti, i nuotatori e persino gli amanti del birdwatching. Diamo un’occhiata ad alcune diverse avventure che le persone possono vivere nel selvaggio ambiente cretese.

Sport acquatici
Sci d’acqua e moto d’acqua sono tra le opzioni popolari per godersi il mare intorno all’isola. Anche le immersioni subacquee stanno diventando sempre più popolari.

Ci sono centri che offrono istruzione nelle località più importanti della costa settentrionale di Creta, tuttavia, le migliori possibilità di immersione si trovano nella zona orientale di Elounda.

Per coloro che sono interessati ad esplorare le coste meridionali di Creta, in particolare intorno a Plakias, il Phoenix Dive Club è una delle numerose opzioni nella zona per approfondire l’ambiente sottomarino di Creta.

Il windsurf e il noleggio di barche rimangono un po’ sottosviluppati, ma alcune opzioni sono venute in soccorso, tra cui il concetto di Captain Experience nelle meravigliose spiagge di Agia Pelagia, vicino a Heraklion. Crete Boats offre ai turisti la possibilità di diventare un capitano per un giorno, anche se non sono mai saliti su una barca prima. Le loro imbarcazioni sono navi facili da navigare che lo rendono un’esperienza divertente e senza problemi.

Escursionismo
Un’altra meravigliosa caratteristica del paesaggio cretese è il numero di sentieri e gole che si fanno strada attraverso le diverse catene montuose.

L’attrazione più famosa di Creta è Samaria, la passeggiata nella gola più lunga d’Europa , dove uno scenario spettacolare offre agli escursionisti non solo un pieno senso di realizzazione, ma un’esperienza indimenticabile. Oltre a Samaria, Creta ospita anche più di 50 gole nella sola prefettura di Chania.

Nella zona di Heraklion, la gola di Agio offre ai visitatori un’escursione piuttosto facile della durata di circa un’ora che termina in una solitaria spiaggia di ciottoli con acque calme. Il suo nome – Holy Gorge – sta per le grotte della zona che si pensa siano state occupate in passato da eremiti cristiani.
Nella prefettura di Lasithi, Richtis Gorge è un burrone e un parco protetto dallo stato vicino a Exo Mouliana, a Sitia. La gola termina presso l’appartata spiaggia di Richtis e il sentiero è lungo circa quattro chilometri (2,4 miglia) di difficoltà moderata.

La gola ospita una ricca vegetazione e vita animale, mentre antichi ponti in pietra, mulini ad acqua e la cascata e la spiaggia di Richtis trasformano questa in un’esperienza unica di diversità.

Nella prefettura di Lasithi, la Gola dei Morti, o Gola di Zakros, è un incredibile burrone che impiega circa due ore per camminare. Il sentiero è anche il tratto finale del sentiero europeo E4. In alto nelle pareti della gola, è possibile osservare le bocche di grotte che in epoca minoica venivano usate come tombe, e da cui deriva il nome della gola.

Share:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Explore More...

Isola Spinalonga

L’isola di Spinalonga (nome ufficiale Kalidon) si trova nella parte orientale di Creta, vicino alla città di Elounda. Rifacendosi all’occupazione veneziana, il nome Spinalonga è

Villaggio di Sfachia

Sfakia è un piccolo villaggio di pescatori situato a sud di Creta. Durante l’estate è piena di vita perché al suo porticciolo attraccano i traghetti

Episkopi – Argiroupoli

Episkopi è un villaggio a 23 chilometri a ovest di Rethymno, è una graziosa cittadina tradizionale con vicoli tortuosi e piccole case che dominano la

Città di Sizia

Sitia è una bella città ad anfiteatro con una popolazione di oltre 11.000 abitanti. Questa città è un rifugio per migliaia di visitatori greci e

Falsarna

Falasarna si trova a 16 chilometri a ovest di Kissamos. I visitatori preferiscono il lungo e ampio tratto di spiaggia sabbiosa, considerata una delle migliori

Arcani

Mentre ad Archanes, vale la pena visitare le pregevoli chiese bizantine della zona, il Museo del Folklore, il Museo di Storia e Tradizione Cretese, il

Spiaggia Plevelli

Preveli con i suoi palmeti lungo il fiume (bruciati nell’estate 2010, ma al momento rigenerati) è una delle spiagge più famose e amate di Creta.

Città di Chania

Chania è senza riserve la città più suggestiva di Creta. Al porto veneziano, il faro è l’immagine più familiare quando qualcuno fa riferimento a questa

Spiaggia di Vai

Vai , o più precisamente la foresta di palme di Vai, è uno dei luoghi più famosi di Creta e uno dei luoghi più belli

Moni Preveli

Moni Preveli è uno dei monasteri più importanti di Creta per il suo significato storico e per le reliquie storiche che sono conservate nel suo